Feng Shui, benessere fisico ed emotivo

feng shui 1

Sistemare la casa è guadagnare il benessere fisico ed emotivo. Disporre al meglio l’ambiente è disporre al meglio noi stessi…. Miao Yin

….Nella nostra vita spesso ci troviamo davanti a situazioni difficili. Dando un significato positivo agli oggetti, riusciamo a dare un piccolo supporto positivo alle nostre azioni. Ci sentiamo più sicuri, più sereni e tranquilli nel perseguire i nostri obiettivi, affrontando fiduciosi il domani….

Il Feng Shui è un’antica arte cinese che insegna a vivere in armonia con l’ambiente, ritrovando l’equilibrio proveniente dalle energie naturali. Contribuisce a portare un effetto benefico sulla nostra vita. Basato sul pensiero dello Yin e dello Yang e sull’interazione dei cinque elementi, obiettivo del Feng Shui è garantire un habitat ottimale conciliando spazialità, arredamento e spiritualità. La casa deve fungere da protezione per chi la abita contribuendo a mantenere i contatti degli occupanti con le energie che plasmano l’universo di cui sono parte, in modo semplice e naturale.

La qualità vibratoria dell’energia di un ambiente e il fluire degli elementi nel loro rapporto reciproco, le direzioni cardinali, i colori, le forme, i materiali e le piante sono tutti fattori che influenzano il nostro organismo. Mantenerli in equilibrio è l’obiettivo del Feng Shui, attraverso la disposizione e la forma degli spazi, porte e finestre, elementi strutturali e accessori.

Uno degli obbiettivi principali di Feng Shui è di bilanciare le 3 energie: Ti Chi – Terra, Ren Chi – Uomo e Tien Chi- Cielo.

Mentre gli oggetti con le loro caratteristiche come forma, colore, etc appartengono ed influenzano l’energia della Terra – Ti Chi, la simbologia degli oggetti che ci circondano appartiene all’energia dell’Uomo ovvero Ren Chi.
La simbologia ha sempre un aspetto personale. Gli oggetti con il loro simbolismo ci influenzano sul livello subconscio, evocano in noi delle sensazioni positive o negative. Per un Cattolico la Croce o la Madonna avrà certamente un significato di protezione, preghiera, mentre per un Buddista questo simbolo avrà sicuramente un significato diverso.

L’interior design ispirato al Feng Shui non fa altro che raccogliere la positività presente in un’abitazione e ridistribuirla equilibratamente tra tutte le sue parti in modo da favorire una vita più sana e soddisfacente. Uno dei primi passaggi che è necessario adottare per trovare l’armonia in casa è eliminare il superfluo, solo così ci si potrà concentrare sulle cose per noi realmente importanti.

Infatti, adottare il pensiero del Feng Shui, secondo il quale il disordine peserebbe emotivamente su di noi, ci aiuterebbe a ritrovare la serenità che stiamo cercando. Dedicare dunque del tempo a riordinare dei vecchi documenti o i vestiti nell’armadio serve a ricreare armonia non solo in casa ma anche all’interno di noi stessi. In questo senso, quindi, è assolutamente vietato tutto ciò che possa costituire un ostacolo al passaggio dell’energia come restringimenti, sovraffollamenti o mobili collocati male: evitare incroci a T o a L, spigoli vivi, pilastri squadrati, scaffali aperti o travi a vista.

Secondo l’arte del Feng Shui, ciascun punto cardinale ha un significato preciso e pertanto le stanze devono essere orientate lungo direzioni differenti a seconda della destinazione d’uso, come la camera dei bambini, per esempio, che dovrebbe essere orientata ad est. Le finestre devono aprirsi verso l’esterno e le porte devono trovarsi una di fronte all’altra e mai allineate. Sarebbe meglio se dalle finestre non si avesse la vista di ospedali o altri luoghi carichi di forze negative, in caso contrario è possibile schermare con tende di colore rosso. A tal proposito i colori nel Feng Shui hanno un ruolo fondamentale: il verde, per esempio, ha potere rilassante e per questo particolarmente adatto alle camere da letto, in bagno i sanitari dovrebbero essere rigorosamente bianchi e le pareti color pastello, mentre il giallo, ricco di energia, è perfetto per la zona giorno.

La camera da letto dovrebbe essere preferibilmente lontana dall’ingresso dell’abitazione, evitare di mettervi specchi che disturbano il sonno, scegliere arredi con angoli arrotondati ed avere cura di collocare il letto, rigorosamente in legno, opposto all’entrata con testata al muro ed orientamento ad est.

Per quanto riguarda la zona giorno, il divano andrebbe collocato all’opposto della finestra e della porta di ingresso per proteggere le spalle di chi è seduto, analogamente da evitare il posizionamento del piano cottura con le spalle all’accesso della cucina o sotto una finestra, meglio ancora se distante da lavello e frigorifero.

Nel Feng Shui vari oggetti hanno un significato ben preciso e di conseguenza vengono utilizzati come elementi rafforzanti delle cure effettuate.

Alcuni esempi:

Soldi e Fortuna

rospo

Rospo dei soldi ovvero Fortune Frog rappresenta simbolicamente la fortuna e il benessere materiale. Se guardiamo il Rospo di per sé, non è di certo uno degli animali più belli da posizionare in casa. Però la figurina del Rospo nel Feng Shui attiva e attira la fortuna. Ricordatevi che è uno dei simboli più potenti e più utilizzati nel Feng Shui.

Gli altri simboli che si utilizzano per attirare ricchezza, fortuna sono per esempio: Lingotti d’Oro, Monete Imperiali, Buddha. Nell’occidente allo stesso modo vengono riconosciuti come portafortuna do ricchezza e simboli della prosperità : Melograno, Uva, Cono, Coccinella, Ferro di Cavallo… Potete posizionare questi oggetti nei settori della Ricchezza della Vostra casa e del Vostro ufficio. Se la Vostra scrivania, ufficio, postazione di lavoro o di studio si trovano in questo settore, siete veramente fortunati. Gli effetti positivi saranno facilmente raggiungibili.

Amore

papere

Mandarin Ducks, ovvero le Papere Mandarino, nel Feng Shui sono il numero 1 come simbolo, attivatore e protettore dell’Amore, del rapporto di coppia. Se cercate di rafforzare il Vostro rapporto Amoroso, posizionate una coppia di Papere di Mandarino conosciute per la loro assoluta fedeltà al partner, nel settore dell’Amore della Vostra casa. Credeteci e Vi accorgerete del loro effetto positivo.

Altri oggetti che rappresentano e rafforzano l’amore e l’unione fra due persone sono 2 cuori in quarzo rosa, Coppie di animali come Elefanti, Tartarughe, quali rafforzano la salute e la longevità del rapporto d’amore. Colombe, Cigni, Delfini. Importante però che siano sempre in coppia!
Possiamo utilizzare anche fiori, soprattutto di pesco, se rose sempre senza spine. Vanno bene anche dipinti, quadri con motivi floreali.

Salute

tartaruga

Tartaruga ed Elefante sono i simboli più diffusi nel Feng Shui per proteggere la nostra salute. Li riconosciamo come tali anche nell’Occidente. Rappresentano la longevità, la salute, forza e resistenza.
Nella presenza della Stella delle Malattie aiutano a diminuire gli effetti negativi e rafforzare la nostra salute.

Protezione

leone

Così come nella tradizione di Feng Shui anche nella nostra cultura esistono animali riconosciuti come nostri protettori. Fu Dogs, Rinoceronte, Leone, Tigre, Fenice sono solo alcuni esempi. Uno dei più apprezzati nel Feng Shui sono i Fu Dogs, sempre posizionati all’entrata della nostra casa per darci protezione e forte supporto. In Europa questa funzione viene spesso associata alle statuette di Leoni, Tigri e Cani guardiani – posizionati davanti tantissimi cancelli d’entrata di casa.

mondofengshui.com, fengshui.it

MD7

 

 


 

 

 

 

 

 

 

Autore: watchingreen

maurizio.dissette@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...