Benefici e proprietà del limone…

limone 4Credenza popolare o benessere?

“Il limone è un amico per la salute: aiuta a depurare il fegato, stimola la buona funzionalità intestinale e dona un aspetto radioso alla pelle. Inoltre la quantità di calcio, magnesio, vitamine (tra cui spicca la vitamina C) di cui il limone è ricco, stimolano il sistema immunitario e facilitano la digestione”.
 

Il Limone è una pianta che tutti conosciamo e molti di noi, giustamente, apprezzano molto. L’albero di limone appartiene alla famiglia delle Rutacee e può arrivare ad essere alto fino a 6 metri. Ciò che viene utilizzato e apprezzato di questo albero sono i frutti, dalla forma ovale e il tipico colore giallo.

Le proprietà e i benefici del limone lo rendono adatto a una infinità di utilizzi: culinari, terapeutici e… per la pulizia della casa. Questo frutto in realtà è originario dell’Asia ma fu importato dagli arabi nel bacino mediterraneo già quasi mille anni fa. Oggi l’Italia occupa il primo posto nella produzione mondiale di questo agrume.

limone 1

“I greci lo importavano dall’Asia e lo utilizzavano per profumare gli abiti e preservarli dalle tarme. Gli imperatori romani invece, che ben conoscevano i benefici del limone, lo utilizzavano per le sue proprietà antivenefiche. Si narra che Nerone, vivendo nella paura di essere avvelenato, ne facesse un largo utilizzo”.

 

 

Il limone, grazie alle sue svariate proprietà, viene largamente utilizzato a scopi terapeutici. I benefici del limone sono dati principalmente dall’acido citrico, limonene, pinene, vitamina C. Il limone però contiene altre sostanze benefiche come vitamina A, B, PP, fosforo, calcio, rame, manganese e zuccheri.

L’alto contenuto di vitamina C (100 gr di frutto fresco ne contengono quasi 50 mg) conferisce al limone ottime proprietà antiossidanti, svolgendo un’importante azione contro i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare e di malattie degenerative.

Grazie all’alto contenuto di vitamina C inoltre il limone gode proprietà antiscorbutiche ed è un eccezionale rimedio nelle manifestazioni emorragiche dovute ad avitaminosi (carenza di vitamine).

Il limone ha proprietà depurative e disintossicanti e l’assunzione del succo di limone a digiuno, al mattino appena svegli, ha effetti riequilibranti per l’intestino. L’acidità del limone inoltre facilita la formazione di carbonato di potassio, utile contro l’acidità gastrica. La buccia di un limone bollita per 10 minuti in acqua è un buon rimedio anche contro la nausea, meteorismo e mal di stomaco.

I benefici del limone non finiscono qui: l’utilizzo del limone aiuta contro l’arteriosclerosi, ipercolesterolemia e abbassa il livello degli acidi urici.

Il limone vanta proprietà antibatteriche e antimicrobiche, utile per disinfettare e curare le affezioni della pelle.

In sintesi la combinazione di acqua e limone apporta i seguenti benefici:

  • Stimola la digestione: cena pesante e al mattino ti senti come un sasso sullo stomaco? Acqua e limone aiutano a stimolare la produzione di bile e quindi accelerano la digestione.
  • Alito fresco tutto il giorno: al mattino l’alito non è il massimo? Con un bel bicchiere di acqua tiepida e limone a digiuno il problema è facilmente archiviabile. Ah, bere questo infuso “miracoloso” non sostituisce l’uso dello spazzolino!
  • Pelle più bella: l’acqua purifica, il limone pure e la conseguenza? Una pelle luminosa e fresca, tutto il giorno!
  • Idratazione e diuresi: l’acqua a digiuno stimola la diuresi, accompagnata dal limone l’effetto si amplifica! Il limone infatti, grazie alle sue proprietà depurative, aiuta a liberarsi dalle tossine e quindi favorisce il flusso renale e previene la formazione dei calcoli.
  • Allontana le infiammazioni: l’acido contenuto nel limone (acido citrico) contribuisce a ridurre i livelli di acidità nel sangue e quindi favorisce la diminuzione di acidosi responsabile, tra le altre cose, della infiammazioni articolari.
  • Una sferzata di energia: ti senti abbattuto e, al mattino, un po’ depresso? Il limone può aiutarti! La combinazione acqua calda e limone al mattino aiuta a ridurre ansia e favorisce il buonumore.

Una domanda che può venir spontanea è: bere acqua e limone a digiuno può far venire acidità di stomaco? Solitamente si pensa che il limone possa causare acidità gastrica e irritazione allo stomaco. In realtà il succo limone nel nostro organismo porta alla formazione di carbonati alcalini, avendo quindi un effetto benefico contro l’acidità gastrica.
Il limone quindi non presenta particolari controindicazioni e può essere assunto anche dai bambini o donne in gravidanza.
Evitare di aggiungere il succo di limone in acqua bollente: la vitamina C è termolabile, si rischierebbe quindi di compromettere le proprietà del limone.

Bere acqua e limone a digiuno fa bene. Vi consigliamo di assumerlo ogni mattina prima di fare colazione per sfruttare al massimo tutti i suoi benefici e di mangiare 15 minuti dopo l’assunzione di questa miscela semplice quanto importante.

 

limone 3

“Prenditi il tuo tempo e degusta l’acqua calda con il limone come fosse un tè. Per evitare che col tempo l’acido del limone danneggi lo smalto dei denti, si consiglia di bere acqua e limone con la cannuccia”.

 

 Watchingreen.com non vuole dare consigli terapeutici sulle patologie di qualsiasi tipo che rimangono di esclusiva competenza dei medici specialisti.

viversano.net

MD7

Autore: watchingreen

maurizio.dissette@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...