Pera Nashi…


Il nashi è una pianta di origini asiatiche che produce dei frutti interessantissimi sia per il loro aspetto che per i benefici che forniscono al nostro organismo. Questo particolare frutto viene chiamato anche pera asiatica, ma il nome che descrive al meglio la sua particolarità è quello di pera – mela. Infatti la forma è proprio quella di una mela, mentre la buccia e la polpa interna ricordano una pera.

La sua presenza all’interno della nostra dieta è consigliatissima per via di tutti i fitonutrienti, ossia elementi che compongono i cibi di origine vegetale che migliorano la nostra salute, che contiene.

Questi peculiari frutti contengono infatti un’alta dose di fibre, vitamine del gruppo B e C, sali minerali a fronte di un basso contenuto calorico, aspetto che ne facilita l’inserimento nella dieta senza andare ad alterare le calorie introdotte giornalmente nel nostro organismo. Infatti 100 grammi di questo frutto forniscono appena 40 calorie. La stessa quantità ci fornisce invece oltre il 10% della vitamina C che dovremmo assumere quotidianamente. Questa vitamina è infatti utilissima per la nostra salute, ma sfortunatamente il nostro organismo non è in grado di sintetizzarla, per questo è fondamentale ottenerla dal cibo che mangiamo.

La vitamina C, essendo un antiossidante, è preziosissima in quanto aiuta il nostro organismo a contrastare gli effetti negativi dei radicali liberi, che altrimenti degraderebbero le nostre cellule, velocizzando quindi il processo di invecchiamento. Grazie alla vitamina C tale processo è rallentato, ed è anche diminuito il rischio di contrarre malattie degenerative, come ad esempio l’Alzheimer, ma anche mali come i tumori. Il sistema circolatorio subisce moltissimi benefici dalla vitamina C e dagli antiossidanti. Senza il loro lavoro infatti i livelli di colesterolo nel sangue rischierebbe di aumentare, causando depositi di LDL (Low Density Lipoprotein) che andrebbero a scatenare malattie come l’arteriosclerosi e rischierebbe di causare infarti o ictus.

Questa vitamina ci aiuta anche a rafforzare le nostre difese immunitarie, rivelandosi particolarmente utile contro le infezioni e i virus che colpiscono il nostro sistema respiratorio. Il suo effetto benefico è stato positivamente riscontrato anche da chi soffre di infiammazioni, infatti la vitamina C è particolarmente efficace contro i fastidi causati da infiammazioni passeggere ma anche croniche, come per esempio l’artrite.

Anche la vitamina B contenuta in questi frutti offre innumerevoli benefici alla nostra salute. Infatti è particolarmente utile per tutelare la nostra pelle, il nostro apparato digerente e aiuta a mantenere sano il fegato. È inoltre particolarmente utile in caso di stanchezza e stress. Gli effetti benefici della vitamina B per il nostro apparato digerente sono facilitati inoltre dalla presenza di fibre in questo frutto.

sali minerali contenuti nelle pere nashi sono il magnesio, il fosforo e soprattutto il potassio. Quest’ultimo  è importantissimo perché aiuta a regolare i fluidi nel nostro organismo e quindi risulta un ottimo alleato nella lotta alla ritenzione idrica.

mmessina.eu

http://www.dietabit.it/alimenti/frutta/pera-mela/

MD7

Autore: watchingreen

maurizio.dissette@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...