Sensibilità chimica…

​https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1848441075373120&id=1686973604853202
Un documentario che affronta il tema della sensibilità chimica ed elettromagnetica. Il film segue la storia di tre gruppi di vittime. La prima, Susie, è una donna che ha lasciato San Francisco per l’Arizona dove vive da sola con il suo cane, Blackie. La seconda serie comprende Sam, Nathan e la madre, Karen, che passano il loro tempo in una piccola casa di cemento nelle zone rurali Arizona, sono tutti sensibili e cercano di diventare indipendenti dall’assistenza che gli viene offerta dalla madre di Karen, una donna anziana. La vittima finale è Joe, la cui sensibilità sta diventando un peso insopportabile per la sua famiglia e, anche per questo motivo si trasferirà in una speciale comunità di sicurezza per sensibili Texas. 

Dopo il nostro documentario tutto italiano “Sensibile” di Alessandro Quadretti, prodotto da Officinemedia, che presto verrà proiettato nelle sale italiane, un altro coraggioso regista affronta questa tematica ancora così poco esplorata. 

Alessandro, come Drew Xanthopoulos con il suo “The Sensitives”, si avventurano in un ambito difficile da rappresentare cinematograficamente e ci fanno dono della potenza dell’immagine per descrivere il dolore e l’isolamento nel quale si dibatte un numero sempre più crescente di persone.

MD7

Autore: watchingreen

maurizio.dissette@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...