Endometriosi la malattia invisibile…

http://d.repubblica.it/beauty/2018/01/15/news/endometriosi_sintomi_cicatrici_e_cure-3797641?ref=fbpj

Una mappa di cicatrici sull’addome è l’autoritratto che la fotografa Georgie Wileman ha realizzato per denunciare un male ancora troppo poco conosciuto. E che colpisce il 10% delle donne in età riproduttiva nel mondo. “In media una donna aspetta 10 anni per una corretta diagnosi. Troppo spesso questa malattia non viene riconosciuta. Io metto in mostra il mio corpo per rendere visibile l’endometriosi” ci racconta Georgie

…”L’endometriosi si verifica quando isole di tessuto dell’endometrio (la mucosa che tappezza l’interno dell’utero) si trova in zone diverse, come tube, ovaie, vescica, intestino, peritoneo (la membrana che riveste diversi organi presenti nell’addome) e, in casi più rari, in fegato e polmoni. Provoca estrema stanchezza, forte dolore addominale e in alcuni casi, infertilità. “Viene trattata con ormoni, antidolorifici e interventi chirurgici, troppo spesso da medici senza un adeguato addestramento, utilizzando trattamenti e tecniche chirurgiche che causano ulteriori danni e dolore”, continua Wileman.”…

MD7

Autore: watchingreen

maurizio.dissette@gmail.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...