Cambiamenti di identità nelle persone affette da Sensibilità Chimica Multipla

In questo studio gli autori hanno chiesto ai partecipanti affetti da Sensibilità Chimica Multipla (MCS), con una domanda a risposta aperta, in che modo tale malattia ha cambiato le loro identità. Gli autori hanno esaminato le risposte per temi, discutendoli all’interno della struttura della teoria critica. I temi principali erano la perdita di una personalità stabile in relazione alla famiglia, la perdita del proprio ruolo, soffocare le proprie emozioni per incontrare le aspettative degli altri, riprogettare la vita già pianificata, essere obbligati a crescere, fare fatica a trovare sostegno, scoprire la parte spirituale di sé e riconsolidare la propria identità. Gli autori hanno confrontato la scoperta con i lavori pubblicati riguardo gli adattamenti alle patologie croniche e le altre malattie delegittimate, scoprendo che erano piuttosto congruenti, e hanno discusso i problemi relativi all’accettazione culturale della MCS come malattia causata dalle esposizioni chimiche.

L’articolo completo è pubblicato in inglese su Qualitative Health Research, Vol. 15 n° 4, Aprile 2005, 1-23, Sage Pubblications.

P. R. Gibson, E. Placek, J. Lane, S. O. Brohimer,
A. C. Earehart Lovelace

infoamica.it

MD7

TEST MELISA

analisi sangue

 

MELISA TEST A4 DOWNLOAD

…”Il TEST MELISA è un esame del sangue che misura l’ipersensibilità ai metalli e ad altri allergeni. E’ stato rilevato che l’allergia ai metalli è comune in pazienti con varie malattie:

  • della pelle
  • autoimmuni
  • gastrointestinali

Molti pazienti con Sindrome da affaticamento cronico, Encefalomielite mialgica, Sensibilità chimica multipla, spesso soffrono di ipersensibilità ai metalli”…

Il test è eseguibile presso il Medical Center srl, Centro Medico di Sesto Calende, Varese. E’ possibile esaminare sino a 40 metalli; si può contattare il centro medico al numero telefonico 0331958095 oppure all’ E-mail info@medicalcentersrl.it. In base al numero di metalli da investigare si riceverà un preventivo dei costi, accettato il preventivo si provvede prima a pagare con bonifico e poi a richiedere, per chi ne avesse necessità, il kit presso la propria abitazione. Prima di effettuare il prelievo bisogna concordare con il centro medico il ritiro del kit, servizio con corriere effettuato dal Medical Center, tenendo presente che i campioni ematici devono essere portati in Germania per l’analisi, pertanto il corriere offre possibilità di ritiro solo in mattinata e dal lunedì al mercoledì.

http://www.medicalcentersrl.it

MD7